beach 1836461 1280


Con queste belle giornate, scopriamo sempre di più il corpo e soprattutto le gambe. Ma d’estate non è raro ritrovarsi con gambe gonfie e pesanti, specialmente alla fine della giornata. Come fare? Innanzitutto provando con il classico metodo di spruzzare il getto della doccia direttamente sui polpacci e le caviglie alternando acqua calda e freddissima. Ci sentiremo subito meglio e piene di energia! Anche il sale è un alleato per sgonfiare le gambe e drenare i liquidi: basterà frizionare una spugna con sali aromatici direttamente sulle gambe, oppure fare un bel bagno caldo con acqua a 37° e un chilo di sale grosso indietro. Questo rimedio, oltre a dare giovamento alle gambe stanche permette anche di rilassarsi dopo una giornata faticosa in ufficio.

Altri accorgimenti da seguire se non vogliamo ritrovarci ogni sera con le gambe stanche sono anche quelli di evitare di indossare sempre scarpe e sandali con tacchi troppo alti oppure rasoterra: un po’ di tacco aiuta la circolazione e permette di evitare la sensazione di gonfiore. Inoltre, bere almeno un litro e mezzo di acqua ogni giorno e ridurre l’uso di sale sui cibi aiuta il nostro corpo a drenare i liquidi in eccesso it.wikipedia.org. Consumando frequentemente anche verdure ricche di anti ossidanti (cetrioli, songino, lattuga, ortaggi gialli,rossi e arancioni), avremo completato l’effetto antigonfiore per le nostre gambe!

Rate this post